Cagliari, ladro solitario al Santissima Trinità: “È entrato scavalcando una finestra”

La denuncia della Fials: “Ha rotto una zanzariera ed è riuscito a entrare prima in Ginecologia e poi in Dermatologia, prendendo alcuni portafogli. Le guardie giurate sono riuscite a bloccarlo, sul posto sono arrivati i carabinieri”

di Paolo Rapeanu

Una zanzariera rotta per riuscire a entrare, attraverso una finestra, nei reparti dell’ospedale Santissima Trinità. Ma un uomo, “entrato prima in Ginecologia e poi in Dermatologia, è stato bloccato dalle guardie giurate in servizio in Psichiatria”. La denuncia arriva dalla Fials, attraverso i suoi rappresentanti Paolo Cugliara e Sergio Milia. “I colleghi ci hanno detto che l’uomo era riuscito a prendere dei portafogli, prima di essere sopraffatto dall’intervento delle guardie”.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Da parte dei militari sono in corso la ricostruzione dell’accaduto e i classici accertamenti del caso.

Notizia in aggiornamento

 


In questo articolo: