Sardegna, il M5S dice stop al monopolio Tirrenia. Toninelli: “Prezzi inaccettabili sulle navi, in pochi mesi cambiamo tutto”

Il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli annuncia a Cagliari la svolta sulle navi sarde: “Siamo stanchi di questa situazione e porremmo fine al monopolio Tirrenia. Tecnici già al lavoro sulla nuova gara”

Sardegna, il M5s dice stop al monopolio Tirrenia. Toninelli: “Prezzi inaccettabili sulle navi, in pochi mesi cambiamo tutto”. Il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli annuncia a Cagliari la svolta sulle navi sarde: “Siamo stanchi di questa situazione e porremmo fine al monopolio Tirrenia. Svolge un’utilità sociale fondamentale, utilizza soldi pubblici e non può far schizzare così i prezzi, è inaccettabile, ci sarà un cambiamento tra pochi mesi”. Queste le parole del ministro dei Cinque Stelle, che ha poi precisato all’Ansa che “i tecnici sono già al avoro per una nuova gara”. Si tratterebbe dunque di uno storico stop al monopolio di Tirrenia in Sardegna.



In questo articolo: