Tragedia all’alba a Escalaplano, 72enne finisce fuori strada con l’auto e muore sul colpo

L’uomo, un allevatore, stava raggiungendo il suo terreno quando, forse per una distrazione, è finito oltre una cunetta. Inutili i soccorsi del 118, ecco chi è la vittima

Giovanni Boi, nato nel 1946: è lui la vittima del terribile incidente avvenuto a Escalaplano poco prima delle sei del mattino di oggi (venerdì 14 dicembre 2018). L’uomo, allevatore, è finito fuori strada con la sua Fiat Panda, restando incastrato mortalmente dentro la vettura. A dare l’allarme un nipote che lo stava attendendo nel terreno di proprietà. Sul posto, oltre al 118 – il personale medico non ha potuto far altro che constatare il decesso – anche i carabinieri della compagnia di Jerzu, agli ordini del capitano Alessandro D’Aulia.

 

“La dinamica dell’incidente mortale deve ancora essere chiarita, ma quasi sicuramente all’origine di tutto c’è stata una manovra errata fatta dal settantatreenne”.


In questo articolo: